Ego


Foto: Alessio F.

Clicca per il video sul surf!

Questa è molto probabilmente la pagina più noiosa del sito, comunque se hai deciso di accederci ti dirò qualcosa su di me.

Anagrafica e Geografia

Sono nato a Treviso nel gennaio 1988, ma ho vissuto per quasi tutta la mia vita davanti al mare di Bosa (NU), in Sardegna, presso la casa dei miei nonni materni. A 14 anni io e i miei genitori ci siamo trasferiti nella vicina cittadina di Macomer (NU). Ho trascorso il quarto anno del liceo a Mercer Island, Washington, sobborgo della cara Seattle, che ha dato i natali ad alcuni tra i più significativi gruppi metal e grunge. Rimpatriato ho terminato il liceo a Macomer, e siamo ai giorni nostri, qui a Pisa.

De Studiis

Mia mamma mi racconta del mio primo giorno di asilo: la maestra spiegava ai più grandicelli le forme geometriche: “Bambini questo è un triangolo” – “Sì maestra, e io con due triangoli ci faccio un rombo”. Probabilmente questo spiega già abbastanza bene perchè non mi sono iscritto a lettere antiche.
Apparte racconti materni di cui io non ho memoria, ho fatto le elementari a Bosa Marina, in una classe di appena 6 studenti. Per le medie attraversai il Temo, il fiume che separa Bosa Marina, dove risiedevo, da Bosa. Ho frequentato il liceo G.Galilei di Macomer, dove probabilmente ho buttato nel cesso la mia gioventù senza trarne grandi benefici, ma anche dove ho trovato alcuni (pochi) buoni amici. Erano belli i tempi in cui per avere voti alti non serviva studiare, ma era anche molto meno stimolante per me dover seguire delle materie di cui sinceramente non mi importava niente.
A metà della terza liceo la svolta: “Mamma, l’anno prossimo me ne voglio andare”. E fu così che il 20 agosto 2004 lasciai l’Isola alla volta di un’altra isola, Mercer Island, WA, con il grande vantaggio che però quest’isola è collegata dal ponte della Interstate-90 con due città da mezzo milione di abitanti ciascuna: Seattle e Bellevue. L’anno da Rotary Exchange Student è stato probabilmente quello che ha segnato maggiormente la mia esistenza: per la prima volta me la dovevo cavare “da solo”, anche se poi solo non ero, come non lo sono nemmeno ora del resto. Negli Stati Uniti frequentai la Mercer Island High School, altro che il liceo cadente di Macomer. Lì incontrai due uomini che mi cambiarono la vita: uno è il prof di chimica, Mr. McC., l’altro è quello di fisica, Mr. N. . Specialmente quest’ultimo è responsabile delle scelte che di lì a poco mi trovai a prendere.
Tornato in Sardegna ero più che mai deciso a lasciare dietro il mio lato umanista e valorizzare il lato scientifico. Per questo chiesi e ottenni il trasferimento di sezione per l’ultimo anno di liceo. Al quinto partecipai alle Olimpiadi di Fisica, passando il turno provinciale e regionale, e rubandomi un viaggio gratis a Senigallia per partecipare alle finali nazionale, che ovviamente ero lungi dal poter passare.
Per quanto possa contare (troppo ruvida per essere carta igienica), ho conseguito la maturità scientifica con 99+1/100 nel giugno 2006, con mani e piedi doloranti perchè due giorni prima ero al mare a surfare.
A settermbre 2006 mi sono trasferito a Pisa e iscritto all’Università nella facoltà di Fisica, che attualmente frequento.

Passioni

Le mie passioni si possono riassumere in vento e musica.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: